Applicazioni future

Vega C Light

Avio sta sviluppando una nuova versione del Vega C, denominato Vega C Light. Questo razzo non sarà equipaggiato con il primo stadio composto dal motore a propellente solido P120 C. La versione Light permetterà ad Avio di competere nel segmento di mercato dei lanciatori dedicati a carichi utili pesanti poche centinaia di chilogrammi o meno. Inoltre, il razzo aumenterà la flessibilità e la reattività europee nei lanci per piccoli carichi.

Razzi Vega

Future applicazioni

Avio sta conducendo studi di fattibilità per operazioni di manutenzione in orbita; per esempio, per la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), per le quali un razzo Vega potrebbe trasportare nuovi materiali e riportare quelli usati o interi moduli, di nuovo sulla Terra. Inoltre, altre missioni potrebbero riguardare la riduzione dei detriti in orbita (SDM), ossia il recupero di satelliti dopo la fine della loro vita operativa. Il lanciatore Vega è anche adatto per essere usato per condurre esperimenti a basso costo per scopi educativi e scientifici, oltre che per la qualifica di sistemi tecnologici e componenti in condizioni orbitali.

Le nuove versioni del Vega attualmente in fase di sviluppo presso Avio, ancora più flessibili e versatili, allargheranno l’orizzonte delle potenziali applicazioni.

Come integratore di sistemi, l’approccio di Avio si basa su solide basi di capacità relative all’intera catena di tecnologie abilitanti per sistemi di trasporto spaziale.