Future applicazioni di VEGA - Avio.com
711
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-711,page-child,parent-pageid-30,eltd-cpt-1.0,,avio theme-child-ver-1.0,moose-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Future applicazioni di VEGA

FUTURE APPLICAZIONI DI VEGA

La natura compatta e flessibile del Vega si presta, mediante l’integrazione di moduli elettrici, a rendere economicamente accessibili progetti di esplorazione del sistema solare sulle rotte dei NEO (Near-Earth Objects), verso la Luna, Marte e i suoi satelliti,  Venere e le lune di Giove.

Avio ha inoltre condotto studi di fattibilità e simulazioni per missioni di servizio in orbita (In-Orbit Servicing), ad esempio per la Stazione Spaziale Internazionale, per cui Vega potrebbe trasportare materiali nuovi e riportare sulla Terra materiali e moduli usati, e per attività di SDM (Space Debris Mitigation) finalizzate al recupero di satelliti a fine ciclo vita.

Vega si presta anche alla conduzione di esperimenti a basso costo a fini didattici e scientifici, oltre che per la qualifica di sistemi e componenti tecnologici in condizioni orbitali. Nuove versioni del Vega, ancora più flessibili e versatili, sono oggi in fase di sviluppo presso Avio e amplieranno ulteriormente l’orizzonte delle potenziali applicazioni.

L’approccio di Avio come integratore di sistemi poggia su solide basi di know-how collegato all’intera catena di tecnologie fondamentali per i sistemi di trasporto spaziale. La società italiana vanta un eccellente controllo della filiera industriale dei piccoli lanciatori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi