AVIO allo Space Propulsion 2016

Colleferro 28 aprile 2016 – Dal 2 al 6 maggio 2016 AVIO parteciperà allo Space Propulsion 2016 all’Hotel Marriott di Roma.
L’evento, organizzato dalla 3AF (Association Aéronautique et Astronautique de France), in collaborazione con l’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e il CNES (Centre national d’études spatiales), si svolgerà per la prima volta in Italia. Sono previsti più di 600 partecipanti ai lavori.

Lo Space Propulsion riunisce i maggiori esperti del panorama spaziale europeo ed è organizzato con lo scopo di supportare la preparazione delle future attività e il piano d’azione nel campo della propulsione spaziale. L’evento si aprirà il 2 maggio alle ore 10:00 con una tavola rotonda alla quale parteciperanno i direttori delle maggiori agenzie spaziali internazionali. Il programma dell’intera settimana prevede tavole rotonde e conferenze dove si alterneranno relatori in rappresentanza delle maggiori università e industrie spaziali europee e non.
Alla giornata inaugurale parteciperanno per AVIO sia l’amministratore delegato Giulio Ranzo, sia il vice presidente Pier Giuliano Lasagni, che farà un intervento nella sessione dedicata alle industrie del comparto.

AVIO avrà uno stand in cui saranno esposti i modelli in scala dei lanciatori spaziali VEGA e Ariane 5 e del motore P120 C, che equipaggerà i futuri lanciatori VEGA C e Ariane 6. Un’attenzione particolare sarà riservata al modello in scala 1:10 del VEGA C; la maquette di oltre 3 metri sarà infatti posizionata nella lobby dell’hotel, ad accogliere gli oltre 600 ospiti dell’evento, come ideale padrone di casa. Esperti dell’azienda presenteranno memorie tecniche durante le conferenze della settimana.
L’Amministratore di AVIO, Giulio Ranzo, ha commentato: “Lo Space Propulsion è un evento molto importante per il settore spaziale e per la prima volta si svolgerà a Roma dove AVIO, leader europeo della propulsione spaziale ha la sua principale sede operativa. Saranno presenti esperti a livello internazionale e per AVIO sarà ancora una volta l’occasione di far conoscere da vicino i suoi prodotti tra cui spiccano il lanciatore Vega e i motori per Ariane 6, oltre ai recenti sviluppi e successi che sta ottenendo sulla propulsione spaziale a liquido, LOX metano in particolare. Siamo convinti che su questo fronte si svilupperà il confronto per la propulsione spaziale del futuro.
Il 2 maggio AVIO avrà anche il piacere di ospitare il direttore generale dell’ESA, Johann-Dietrich Wöerner in visita ai propri stabilimenti di Colleferro, che sarà accompagnato dal presidente dell’ASI Roberto Battiston e ricevuto dall’amministratore delegato di AVIO Giulio Ranzo.

Scarica il comunicato



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi