l'80esima missione di successo per il lanciatore Ariane 5

3 lanci in meno di due mesi per Ariane 5

In orbita due satelliti per le Telecomunicazioni

Colleferro, 29 giugno 2017

Ancora una missione di successo per il lanciatore Ariane 5 che ha portato a termine il suo quarto volo del 2017 posizionando in orbita due satelliti, GSAT-17, dell’Agenzia Spaziale Indiana, e Hellas Sat 3-Inmarsat S EAN. La missione di questa notte è l’80esimo lancio consecutivo di successo per Ariane 5, il terzo negli ultimi 60 giorni.

GSAT-17 è un satellite per le telecomunicazioni e servirà a potenziare il servizio in India, Medio oriente e in alcune regioni del sud est asiatico.

Hellas Sat 3-Inmarsat S EAN fornirà, invece, servizi di telediffusione diretta e di telecomunicazione in Europa, Medio Oriente e in alcuni zone dell’Africa.

Avio partecipa al lanciatore Ariane 5 con i motori a propulsione solida e la turbopompa ad ossigeno liquido.

Giulio Ranzo, Amministratore Delegato di Avio, ha commentato: “A poche settimane dall’ultima missione in Guyana, assistiamo ad un altro successo per Ariane 5, il terzo in meno di due mesi, a testimonianza della grande affidabilità dei nostri prodotti e del sistema industriale europeo che, insieme ad Arianespace, offre un servizio flessibile ed efficace ai clienti. Questi straordinari risultati premiano il lavoro di Avio, le competenze e la passione delle nostre persone in Italia, in Francia e in Guyana francese”.

Tags:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi